Festa di San Michele Carmignano Prato

Festa di San Michele Carmignano Prato

Carmignano Carmignano PO

A partire dal venerdì 25 settembre 2020 alle 17:00 fino al martedì 29 settembre 2020 alle 18:00

Quando : 📆  25-29 Settembre 2020

Dove :      Carmignano – Prato

Ore :        ⏰ 17.00

Anche quest’anno segnato dall’emergenza coronavirus il Comitato Organizzatore per i Festeggiamenti del San Michele non si ferma. A causa dell’emergenza Covid-19, per il 2020 non è stato possibile organizzare la Festa di San Michele come tutti la conoscono e amano, ma il Comitato ha deciso di rendere comunque omaggio a questa manifestazione che unisce tutti i carmignanesi e non, nel segno del santo patrono.

Festa che proprio quest’anno celebra 40 anni di continuità (è dal 1980 che si svolge senza interruzioni). È per questo motivo che l’organizzazione ha messo a punto – in tutta sicurezza e nel rispetto delle prescrizioni anti-Covid – una celebrazione dei 40 anni consecutivi della Festa di San Michele, in programma sabato 26, domenica 27 e martedì 29 settembre, con apertura nella serata di venerdì 25 settembre.

Si comincia venerdì 25 settembre con la presentazione dei 40 anni di continuità del San Michele con l’apericena di beneficenza nei locali della Misericordia di Carmignano (largo della Misericordia 1).

Sabato 26, domenica 27 e martedì 29 settembre (giorno di San Michele) l’appuntamento è nel centro storico di Carmignano, in piazza Vittorio Emanuele II oltre che nelle location delle cantine Niccolini, della sala consiliare e del Museo della vite e del vino.

Le giornate si apriranno alle 17 con la mostra fotografica e la mostra video rievocative dei 40 anni di continuità della Festa di San Michele: un racconto attraverso le immagini, statiche e in movimento, dei momenti più significativi dei 4 decenni di storia continuativa della manifestazione. Spazio poi allo spettacolo del Gruppo Storico di Carmignano, che si esibirà , mentre nella piazza del paese (piazza Vittorio Emanuele II) si potranno ammirare gli abiti e gli elementi rievocativi, come le splendide scenografie, che hanno fatto la storia del San Michele.

Per la gioia dei più piccoli, ci saranno anche i ciuchi, protagonisti indiscussi negli anni dell’amato Palio, e, per i più golosi, i stand alimentari con le specialità del territorio. Martedì 29 si terrà la tradizionale benedizione degli stendardi dei 4 rioni e, la sera, per chiudere in bellezza le celebrazioni, uno spettacolo pirotecnico.

Nei tre giorni delle celebrazioni sarà possibile acquistare o prenotare il libro in edizione speciale che racconta i 40 anni di continuità del San Michele, oltre alle stampe delle foto dei momenti più belli della festa.

Il materiale, i loghi o altro sopra inserito appartiene al legittimo proprietario, ogni riproduzione o copia o utilizzo anche parziale non autorizzato è vietato.

🍝🍕🍔🥩🍺🍷🏳️‍🌈🎶